Il tetto realizzato da Bitcoin è aumentato di oltre il 50% o 43 milioni di dollari

  • Il tetto realizzato da Bitcoin è aumentato di oltre 43 milioni di dollari
  • Nell’aprile 2020 l’Ethereum ha raggiunto un nuovo limite massimo realizzato di 22,4 miliardi di dollari
  • Questi dati sono più precisi per gli investitori a lungo termine
  • I dati di Glassnode mostrano che il tappo realizzato da Bitcoin è di 43 milioni di dollari rispetto ai massimi del 2017, quando è stato scambiato a 20.000 dollari.

L’attuale capitalizzazione di mercato della Bitcoin Revolution è di 190 miliardi di dollari. Questo nuovo massimo implica che i detentori di BTC stanno guadagnando il 65%.

Il tetto realizzato da Bitcoin mostra l’ultimo prezzo negoziato e moltiplicato per l’offerta totale. Ad esempio, se il trader ha 100 monete BTC e ne vende una sola per $2, il market cap, in questo caso, è di $200.

Il tappo realizzato si misura prendendo tutte le monete al prezzo che hanno scambiato per l’ultima volta in catena. In sostanza, questo è il prezzo che i commercianti hanno pagato per Bitcoin.

Questo permette agli analisti di determinare l’importo del prezzo originale di un bene ai fini fiscali dei partecipanti al mercato. Le borse dove tutti gli ordini, non importa se si tratta di ordini di „acquisto“ o di „vendita“, sono diretti attraverso una borsa centrale. In altre parole, le borse centrali sono fuori da questa stima. Quindi questi dati sono più precisi quando si parla di un orizzonte temporale più lungo.

Cosa mostra il grafico delle metriche?

È facile vedere che il tetto realizzato è rimasto a crescere più in alto nel primo trimestre del 2018. Inoltre, è chiaramente dimostrato il test di 90 miliardi di dollari nel periodo da gennaio a maggio. È successo tre volte, nonostante i prezzi siano scesi al di sotto dei 10.000 dollari.

Inoltre, il grafico mostra che il tappo realizzato dal Bitcoin era in un costante trend di crescita.

Quanti cripto-indirizzi hanno avuto successo?

Un’altra ricerca mostra che oltre il 72% di essi è in profitto in questo momento. La maggior parte degli investimenti sono stati fatti nella scala dei prezzi da 1.040 a 5.285 dollari, e da 8.450 a 9.560 dollari.Ethereum ha cercato di recuperare i suoi massimi precedenti.

È stata una vera e propria lotta. Il tappo realizzato dall’ETH ha rivelato le più lunghe tendenze al ribasso. Nell’aprile 2020, ha avuto un nuovo minimo di 22,4 miliardi di dollari. Inoltre, un numero inferiore di indirizzi dei PF è redditizio, secondo i dati disponibili è pari al 62%. Il numero più significativo di ETH è stato venduto a 160 dollari.